Metodo 2.98: Aggiornamento alla build 681

La nuova build (681) appena pubblicata contiene, oltre alla correzione di alcune anomalie, contiene, tra le altre, le seguenti novità di rilievo:

  • Comunicazione Liquidazioni periodiche IVA 2018 (a seguito modifiche del 21.03.2018)
  • Fatture Vendita "Regime del margine/IVA non esposta"
  • Importazione ordini clienti via FTP

Per l'elenco completo delle novità e delle correzioni, e per maggiori dettagli, consultare la pagina delle novità.

Metodo 2.98: Aggiornamento alla build 680

La nuova build (680) appena pubblicata contiene, oltre alla correzione di alcune anomalie, alcuni miglioramenti alla gestione del contributo ambientale CO.NA.I. .

Per l'elenco completo delle novità e delle correzioni, e per maggiori dettagli, consultare la pagina delle novità.

Metodo 2.98: Aggiornamento alla build 679

La nuova build (679) appena pubblicata contiene, oltre alla correzione di alcune anomalie, l'aggiornamento delle nomenclature combinate per i modelli INTRA e una nuova procedura per la generazione dei files da inviare ai corrieri (UPS e TNT) per la stampa delle etichette di spedizione.

Per l'elenco completo delle novità e delle correzioni, e per maggiori dettagli, consultare la pagina delle novità.

Metodo Condomini: aggiornamento Comunicazione Spese Parti Comuni

Agenzia delle EntrateE' stata rilasciata la nuova build 319 di Metodo Condomini 1.81 che include l'aggiornamento della procedura relativa alla comunicazione delle spese comuni all'Agenzia delle Entrate.

Le istruzioni sono riportate in questo documento.

L'aggiornamento può essere invece prelevato da questa pagina.

Rilascio Metodo 2.98

Agenzia delle Entrate Abbiamo rilasciato la nuova versione 2.98 del gestionale Metodo.
Vi invitiamo a prelevarla ricordandoVi che prima di effettuare l'aggiornamento è opportuno leggere attentamente la documentazione inerente le novità, di cui sottolineiamo:
  1. Modello CU 2018
  2. Comunicazione dati fatture 2018 (c.d. spesometro "light") con l'introduzione delle fatture riepilogative (tipo documento "TD12") e la generazione del file sul nuovo tracciato definitivo. 
  3. Carico magazzino da ordine cliente (nuova funzionalità attivabile su richiesta).