Come si inserisce una fattura di acquisto in "reverse charge"?

Per registrare una fattura di acquisto in reverse charge si utilizza l'apposita procedura presente nel menù "Contabilità" scegliendo se si tratta di una fattura intra, rottami o edilizia.

Tramite la "Gestione Parametri" devono essere stati preventivamente impostati i registri iva di riferimento e, in caso di fatture "intra", deve essere presente, nell'anagrafe fornitori e clienti, il campo "partita iva estero".

La registrazione della fattura di acquisto comporta automaticamente l'inserimento della stessa anche nel registro vendite e il giroconto dell'iva tra "fornitore" e "cliente".

Per le istruzioni analitiche sull'intera procedura consultare l'apposito documento presente nel settore "documentazione" del ns.sito.

 




Torna alle FAQ di Metodo